Natale 2016 a Roma: i migliori dolci natalizi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, media: 5,00 su 5)
Loading...

Natale 2016 a Roma: i migliori dolci natalizi

DOLCI DI NATALE ROMA – Il Natale 2016 si avvicina e come da tradizione le tavole italiane sono pronte ad accogliere dolci di ogni tipo, a partire dai classici pandori, panettoni e torroni fino alle specialità locali ed estere. Romapocket.it vi propone i migliori indirizzi dove scoprire gustosi dolci natalizi artigianali a Roma, dai forni e pasticcerie più famosi alle botteghe gastronomiche meno note ma pur sempre sinonimo di bontà.

Partiamo da un doppio evento (7 e 14 dicembre 2016) promosso da Otaleg, che raccoglie 10 tra i migliori panettoni artigianali a Roma abbinandoli al suo rinomato zabaione. Parliamo dei panettoni di Bompiani, Le Levain, Grué, Nero Vaniglia, Severance, Bonci, Pane e Tempesta, Patrizi, Prelibato e De Bellis. Segnatevi tutti questi nomi!

Una menzione speciale, quest’anno, va a due specialità molto ricercate e sfiziose: il Panettone artigianale FUSION al Tè Matcha di Grué (viale Regina Margherita 95), che ha ricevuto il premio “Panettone Creativo 2016 Il più buono di Roma” di Bee-Connection e Merano Award Selection Roma, e il Panverde (Pandoro Artigianale con Pepe Verde Vanigliato) di Severance (via Euralio 1E).

Una gustosa particolarità che in questi ultimi anni sta attirando l’attenzione di molti romani in zona Montesacro/Conca d’Oro (ma non solo) è, poi, il Parrozzo di Costrini Italian Flavor (via Val Maggia 40): si tratta di un dolce natalizio tipico dell’Abruzzo, che il locale della famiglia Costrini propone quest’anno nelle varianti Classico con Mandorle e Cioccolato, al Pistacchio, alle Noci e Cioccolato Bianco e (novità 2016) al Cocco e Cioccolato.

Da una specialità locale italiana ad una estera: Panella (via Merulana 54) propone lo Zelten: è un dolce natalizio tipico dell’Austria con impasto di farina di segale, che nella versione ‘romana’ coniuga i sapori di cannella, chiodi di garofano, frutta secca e canditi, rum, noci, mandorle e pinoli.

C’è spazio anche per gli amanti della cucina crudista: la proposta ‘fredda’ di Grezzo Raw Chocolate (via Urbana 130) è il Tronchetto di Natale Cioccolato Crudo e Nocciola (con una morbida mousse di nocciole, impasto di mandorle, cioccolato crudo e cocco e copertura croccante di cioccolato crudo).

La menzione finale va all’ormai mitico Pandoramisù di Pompi (via Albalonga 7B): per i pochi romani che ancora non lo conoscessero, è un pandoro farcito con golosa crema al tiramisù.