Aperitivo a Roma: 10 posti in cui passare il pre-serata nella Capitale

aperitivo cocktail wine bar roma centro trastevere prati testaccio pigneto san lorenzo monti romapocket
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Vota per primo!)
Loading...

Aperitivo a Roma: 10 posti in cui passare il pre-serata nella Capitale

APERITIVO ROMA – Dire che l’aperitivo sia di tendenza è ormai superato. A Roma come in tutto il resto d’Italia l’aperitivo è ormai un’istituzione delle serate di tanti giovani (e meno giovani) che magari preferiscono non uscire a notte fonda e che cercano un posto in cui sedersi, bere e mangiare pur senza esagerare. Nella Capitale ovviamente ce ne sono a migliaia, di locali che fanno aperitivo, in giro per tutta la città e anche oltre. Romapocket.it ne ha selezionati per voi dieci, non necessariamente i migliori ma dieci fra quelli che propongono offerte interessanti in varie zone della città. A voi la scelta!

 

ROSCIOLI – In pieno centro c’è un aperitivo gourmet assolutamente da provare. Piazza Cairoli, Roscioli Caffè. Cena light o aperitivo con ampia scelta fra affettati e formaggi, stuzzicherie e la focaccia istituzionale. Ottima la scelta dei vini, cocktail d’autore e imperdibile la caratteristica amatriciana di Roscioli.

Roscioli Caffè
Piazza Benedetto Cairoli, 16 – Roma

 

CAFFE’ PROPAGANDA – Ok, Colosseo è zona turistica, strapiena di bar per turisti, ma l’aperitivo del Propaganda è assolutamente da provare. Sia per ciò che offre – aperitivo tradizionale, come si faceva tanto tempo fa – ma soprattutto per l’atmosfera storica e caratteristica che propone. Sembra di essere in un bistrot francese di un secolo fa!

Caffè Propaganda
Via Claudia, 15 – Roma

 

1870 PIGNETO – Il Pigneto ormai è uno dei centri nevralgici della movida romana. Locali storici, altri più nuovi, posti più chic e altri più alla mano. Per l’aperitivo però il punto di riferimento è sicuramente 1870 Pigneto, dove ai vini si accompagnano le creazioni culinarie dello chef Andrea Dolciotti, sempre nuove e sempre appetitose. Il prezzo? 8 euro, accessibilissimo.

1870 Pigneto
Via del Pigneto, 25 – Roma

 

MOZZICO – Altra zona top della movida serale romana è sicuramente San Lorenzo. Prezzi bassi e qualità variabile, ce n’è un po’ per tutti i gusti. Ma il must in zona è Mozzico, che offre anche l’opzione vegetariana ma ha un fantastico “de tutto de più” dove c’è modo davvero di rimpinzarsi a dovere. Il tutto accompagnato da fiumi di birra, con un’ampia scelta. Da provare!

Mozzico
Via dei Volsci, 80 – Roma

 

MAGNEBEVO E STO – Siamo ancora al Pigneto, siamo ancora nel ‘core’ della movida capitolina. Magnebevo e sto è un piccolo localino che si trova in via Macerata e serve birra artigianale e aperitivo classico, composto da pizzette, frittatine e vari spunti per i vegetariani. Da provare le chips di platano e le patate al forno.

Magnebevo e sto al Pigneto
via Macerata, 3 – Roma

 

DISPENSA – Vino e pietanze bio? Bisogna andare sicuramente al Ghetto, dove c’è Dispensa. Via Paganica, a due passi da Piazza Venezia. In un unico lungo tavolone è possibile accomodarsi e degustare degli ottimi vini accompagnati da torte rustiche, frittate, verdure, legumi, quinoa, riso e chi più ne ha più ne metta. Tutto rigorosamente biologico.

Dispensa
Via Paganica, 8 – Roma

 

LATTERIA GARBATELLA – Ex latteria secolare, rinnovato di recente, gestione tra amici e molto amichevole. Cocktail ‘ad personam’, rigorosamente personalizzati, da mangiare taglieri e tanto altro ma anche l’ottimo cous cous di Omar, uno dei gestori. Atmosfera calda e accogliente in un quartiere storico popolare della Capitale.

Latteria Garbatella
Piazza Geremia Bonomelli, 9 Roma

 

COLLEGIO – Non c’è miglior aperitivo di quello accompagnato da un calice di buon vino. Gli amanti del vino possono provare Collegio, che si trova in Piazza Capranica. Collegio è un’enoteca gourmet che ha svariate proposte enogastronomiche, con una dettagliata carta dei vini e dei liquori, con diverse proposte dal banco gastronomia, fra cui i trittici a sorpresa dello chef.

Collegio
Piazza Capranica 99/100 – Roma

 

COROPUNA – Anche il sushi ormai è un onnipresente sui tavolini degli aperitivi italiani. A Roma uno dei migliori aperitivi sushi è quello del Coropuna. A Pietralata, locale fusion a cavallo fra Giappone e Perù. Roll epici, al forno o fritti, cocktail ricercati, specialmente quelli a base di Pisco, l’acquavite peruviana che dalle nostre parti è una rarità. Un aperitivo diverso per chi ha voglia di cambiare un po’.

Coropuna
Via di Pietralata, 149B – Roma

 

CORE BISTROT – Zona Centocelle, in via delle Palme, il Core è specializzato nelle varianti di Spritz: classico, Lychee e gin, Rabarbaro Zucca, Liquore alle more fatto in casa. Prezzi modici, con 6 euro c’è un piatto di assaggi vari e drink. Da provare le bruschette alla panzanella.

Core Bistrot
Via delle Palme, 71/B-F – Roma